31/05/09

Rapporti



"I nostri rapporti con il prossimo si limitano per la maggior parte al pettegolezzo e a una sterile critica dell’altrui comportamento. Constatazione che mi ha lentamente portato a isolarmi dalla cosiddetta vita sociale e mondana".



"Grazie della tua compagnia" ... "Ti voglio molto bene Marianne".

30/05/09

Twins



"Ho poche certezze. Una di queste è che, per quanto mi affanni, in tutta la mia esistenza non troverò mai una persona simile a me più di quanto lo sia tu."


"Molte persone ci hanno chiesto come sia il nostro rapporto, se è come essere sorelle... il problema è che non è classificabile, non è paragonabile a nessun rapporto comune.
La mia vita è la tua vita, in tutto il mio passato, nel mio presente e nel mio futuro ci sei stata, ci sei e ci sarai sempre tu."

25/05/09

Bittersweet

video


Cause it's a bittersweet symphony, this life

Try to make ends meet
You're a slave to money then you die

No change, I can change
I can change, I can change
But I'm here in my mould
I am here in my mould
But I'm a million different people
from one day to the next
I can't change my mould
No, no, no, no, no

18/05/09

Persone di cui vado fiera: Mio Zio.



COMUNICATO

"Per quei signori e signore, fumatori e fumatrici, frequentatori del parco, compresi gli addetti al verde dell'impresa “Sa Strigiula” (visti da me sottoscritto buttare le cicche per terra). Possibile che non riusciate ad essere civili, non buttando i pacchetti vuoti delle sigarette e le cicche per terra nei viali e nei prati, rispettando così questo raro oasi di verde cittadino? basterebbe raccoglierle in una scatolina metallica per risolvere il problema, e così far ricredere tutti quelli come me che pensano che i fumatori sono al 99,9%: incivili, sporcaccioni, maleducati, puzzolenti.
D'accordo che in questo mondo ci sono tanti problemi più importanti, però il grado di civiltà e la signorilità si vede anche in queste piccole cose.
Scusate lo sfogo, se non siete d'accordo su questo mio consiglio, posso darvene un altro: le cicche, possibilmente accese, mettetevele in culo.”

(firmato: Salvatore, un non fumatore)

Risvegli



Lo so che il titolo suona minaccioso come quello di un film horror pieno di morti viventi, ma ha un significato completamente diverso.
Quella parola parla di una stagione che riesce sempre a svegliarmi.. a darmi grandi stimoli, forti scosse che mi spingono verso dei cambiamenti, delle svolte.. come se per tutto l'inverno andassi davvero in letargo. Parla dell'estate.

Voglio mettere qui una mia poesia (segnatevi questa data perchè non credo che capiterà più), che per me è l'esempio perfetto di come si possa catturare qualcosa di assoluto solo con uno sguardo, attraverso un finestrino.


"Ci sono eventi, troppo spesso ignorati e dati per scontato, che segnano l'arrivo dell'estate:
come i resti dell'erba secca appena falciata
in un campo deserto
abbandonano la propria terra per poi
espandersi nell'aria
sconosciuta ed immensa
esibendosi in vorticose giravolte
quasi fossero fragili uccelli
dalle lunghe ali dorate
che planando sul misero vento
sembrano liberi da ogni movimento."

(17-06-2001)

13/05/09

Un viaggio lungo un sogno


"La vita umana non dura che un istante,
si dovrebbe trascorrerla a fare ciò che piace.
In questo mondo, fugace come un sogno,
viver nell'affanno facendo ciò che spiace, è follia".


(Yamamoto Tsunetomo)

04/05/09

In cima


No, non sono per niente sicura di volere che tutto questo venga valorizzato, venga chiuso e strumentalizzato.

Il suo essere selvaggio e incontaminato è tutto ciò che ha più valore per me.


03/05/09

Qualcuno


"Io sono nessuno! Tu chi sei?
Sei nessuno anche tu?

Allora siamo in due!
Non dirlo! Potrebbero spargere la voce!

Che grande peso essere qualcuno!"



Oh si.. che bello essere nessuno.. che liberazione!
Cancellare tutto ciò che sei e che è stato, se necessario, pur di non essere qualcuno.

Qualcuno però potrebbe ricordarsi chi sei.